Appello urgente: raccolta fondi straordinaria

Appello urgente

Lanciamo l’appello per una raccolta fondi straordinaria per sostenere il viaggio in Russia di Davide Tutino e Giuseppe Mastruzzo, accompagnati da Marzia di Sessa e Daniele Mattei, giornalisti di 9MQ, e da Don Diego Minoni, cappellano di questa missione di pace.


Oggi, 15 gennaio 2024, perdura la guerra tra Ucraina e Russia con il coinvolgimento dell’Europa nel sistema di sanzioni alla Russia e di invio di armi all’Ucraina: siamo al 7mo decreto legge per una spesa di 700 milioni di euro a carico dei cittadini italiani, e ci troviamo tra l’altro in una fase di escalation delle guerre che vede un nuovo conflitto armato tra Palestina ed Israele.

Il Comitato Resistenza Radicale è da sempre impegnata per la Pace dei Popoli e in azioni nonviolente per la riconciliazione sociale. In questo frangente drammatico, Resistenza Radicale lancia una missione di Pace attraverso una nuova disobbedienza: Davide Tutino violerà i decreti sulle sanzioni e i divieti di esportazione ed importazione dei beni tra Italia e Russia. (Leggi i dettagli dell’iniziativa)

Ci saranno delle conseguenze anche penali per Davide, Giuseppe, Marcia, Daniele e don Diego, componenti di questa missione di pace: per questo chiediamo a tutti gli attivisti e a chi crede nella Pace di aiutarci a sostenere i costi della disubbidienza.
Abbiamo bisogno di almeno 5.000 euro per le spese di viaggio (Roma – Mosca e ritorno) e per le spese legali di difesa di Davide Tutino e degli altri componenti la missione di pace.

I contributi possono essere raccolti con bonifico bancario
causale: DONAZIONE VIAGGIO IN RUSSIA 2024
IBAN IT52R3253203200006571399868, carta Mooney
intestata a Marianna Panico (segretario/cassiere del comitato Resistenza Radicale)

Grazie!