GREEN PASS PROROGATO FINO A GIUGNO 2023, ACCORDO UE: “STRUMENTO PER FACILITARE LA LIBERTÀ DI CIRCOLAZIONE E TUTELARE LA SALUTE PUBBLICA”

Gli Stati dovranno astenersi dall’imporre restrizioni alla libera circolazione per i titolari del certificato: potranno imporle solo se proporzionate, necessarie e non discriminatorie, allo scopo di tutelare la salute pubblica. Il Green Pass a livello Ue è concepito esclusivamente come strumento per facilitare la libertà di circolazione. (Fonte: Adnkronos)

Leggi tutto