DAVIDE TUTINO - Resistenza Radicale
6.25K subscribers
340 photos
103 videos
7 files
584 links
Download Telegram
This media is not supported in your browser
VIEW IN TELEGRAM
Poggio Mirteto liberata.

Le forze dell'ordine disobbediscono al dittatore e obbediscono alla costituzione, lasciando svolgere il Resistendum.

25 Settembre 2022

Professor Studente Davide Tutino

https://t.me/davidetutino
IL CLN IN FRANCIA
Parigi, 17 Settembre 2022

Disobbedienti di tutto il mondo, unitevi.

https://youtu.be/JQpOsCj5rTA
ÉTIENNE DE LA BOÉTIE
parlava di "servitù volontaria."
Per liberarsi è sufficiente smettere di essere servi.


"… quel che avviene in tutti i paesi, ogni giorno, fra tutti gli uomini, ossia che uno solo ne opprima centomila privandoli della libertà, chi potrebbe mai crederlo se ne sentisse soltanto parlare e non ne fosse testimone? Se accadesse soltanto in paesi stranieri e in terre lontane, e ce lo venissero a raccontare, chi di noi non penserebbe che si tratta d'invenzione, di una trovata, e non della verità? Per di più, non c'è bisogno di combattere questo tiranno, né di toglierlo di mezzo; si sconfigge da solo, a patto che il popolo non acconsenta alla propria servitù. Non occorre sottrargli qualcosa, basta non dargli nulla […] Sono dunque i popoli stessi che si lasciano incatenare, perché se smettessero di servire, sarebbero liberi. È il popolo che si fa servo, che si taglia la gola da solo, che potendo scegliere tra servitù e libertà, rifiuta la sua indipendenza e si sottomette al giogo; che acconsente al proprio male, anzi lo persegue.

Étienne de La Boétie
1530-1563

https://t.me/davidetutino
"Perché avete taciuto?
Che i tempi fossero oscuri, che il crepuscolo regnasse in ogni luogo non basterà a giustificarvi.
Perché avete taciuto?
Anche se non riuscivate più a distinguere la luce dalle tenebre, almeno questo avreste dovuto dirlo, dovevate almeno gridare nel crepuscolo, nell’ora incerta fra cane e lupo.
Il vostro non era il silenzio di chi sa di non poter essere ascoltato, di chi nell’universale menzogna ha qualcosa da dire e per questo si fa avanti e tace. Il vostro era il silenzio connivente di chi nella notte tace perché così fanno tutti.
«È vero – direte – era ingiusto, ma ho taciuto, perché tutti tacevano».
Eppure la menzogna parlava e voi l’avete ascoltata.
E il vostro silenzio copriva anche la voce di chi nonostante tutto provava a parlare, a far uscire dal suo mutismo la terza parte della notte”.

Giorgio Agamben
Media is too big
VIEW IN TELEGRAM
CONVEGNO - LA NONVIOLENZA NELL'ERA DELL'EMERGENZA
🙏
Resistenza Radicale, con Generazioni Future e "R.EM - Resistere alle emergenze", organizza a Milano un convegno per rimettere in circolo i saperi della nonviolenza: fondamenti, teorie, pratiche per una lotta di verità, giustizia, libertà.
🙏
Oggi è con noi MAJID VALCARENGHI, che ci parla del suo intervento: Disarmo e smilitarizzazione.
🙏
IL PROGRAMMA COMPLETO della giornata: https://convegnononviolenza.wordpress.com/programma/
🙏
GLI OSPITI: https://convegnononviolenza.wordpress.com/relatori-e-relatrici-2/
🙏
Facci sapere se verrai: convegnononviolenza@gmail.com
🙏
Visita il sito per tutte le info: https://convegnononviolenza.wordpress.com/
UGO MATTEI:
E' vero che l' antifascismo di maniera, quello strumentale al draghismo del PD, fa davvero pena. Si ergono oggi ad antifascisti personaggi che per trenta mesi hanno massacrato la costituzione, con un autoritarismo arbitrario e senza scrupoli. Personaggi della risma di Conte (maestro di trasformismo), Speranza, e tanti altri minori di centrosinistra che hanno fatto strame della Costituzione, della dottrina delle fonti, del principio di uguaglianza, delle libertà civili più fondamentali.... Ma dire questo non può significare non rendersi conto del nuovo salto di qualità raggiunto dall' autoritarismo post-fascista o fascistoide, largamente sdoganato a sinistra già da anni. Mai la fiamma tricolore era giunta tanto in alto nella sua scalata alle istituzioni della Repubblica nata dalla resistenza. Vero, Fini era già stato ministro degli interni vent' anni fa e le botte selvagge date a Genova 2001 ne erano state la plastica conseguenza. Diciamo le cose come stanno: Meloni non è meglio di Draghi: da subito si è mostrata parimenti estremista nel suo rovinoso Atlantismo. Chi l' ha votata per premiare il suo esser stata all' opposizione di Draghi è già servito. Chi spera in un programma di vecchia destra sociale è un povero illuso. Senza uscire dalla guerra, senza rompere con il draghismo finanziario, mai ci saranno i soldi per le politiche sociali, siano esse di destra o di sinistra. Meloni non sarà quindi meglio di Draghi: speriamo non sia peggio con manganelli e olio di ricino. Ci attendono tempi davvero duri. Fascismo, guerra, autoritarismo. Che altro aspettate a sostenere il CLN?
Non mi pare ci sia nulla di più serio all'orizzonte se vogliamo provare, come cittadini a riprenderci la dignità. Seguite www.clnoggi.it

https://www.facebook.com/100070481545096/posts/pfbid02VMwmx1qMB6NEXeLJooeRQUoJ7wofydDFN4oFTgQJciH73RyHcgipNtWYLJ6CZcy2l/
Media is too big
VIEW IN TELEGRAM
CONVEGNO - LA NONVIOLENZA NELL'ERA DELL'EMERGENZA
🙏
Una giornata per riscoprire la nonviolenza, e per tornare a vedere le forme di violenza che ci affliggono ogni giorno. Anche questa è lotta.
🙏
Oggi è FRANCO FRACASSI a presentarci il contributo che darà alla giornata di studio: "La diffusione della menzogna"
🙏
IL PROGRAMMA COMPLETO della giornata: https://convegnononviolenza.wordpress.com/programma/
🙏
GLI OSPITI: https://convegnononviolenza.wordpress.com/relatori-e-relatrici-2/
🙏
Facci sapere se verrai: convegnononviolenza@gmail.com
🙏
Visita il sito per tutte le info: https://convegnononviolenza.wordpress.com/
A luglio, la mortalità in eccesso nell'Unione europea rispetto al triennio del 2016-2019 è stata pari al +16%. In Italia, è cresciuta del 20%.

Nessuno indaga?
UN ALTRO STUDIO SPIEGA COME L'MRNA DEI "VACCINI" SI INTEGRI NEL DNA UMANO IN MANIERA PERMANENTE. (Fonte: laVerità)
Una pericolosissima manipolazione della storia - Giorgio Bianchi intervista Vauro Senesi.

Vauro Senesi, intervistato da Giorgio Bianchi, racconta il suo reportage del 2015 in Donbass, a seguito del quale è accusato di propaganda e inserito nelle tristemente note liste di proscrizione ucraine. Il vignettista descrive la violenza e l'atrocità degli attacchi contro le popolazioni russofone, che definisce "una guerra di pulizia etnica. Gli Stati Uniti hanno preso la situazione del Donbass come un'occasione per sperimentare una guerra senza mettere in campo le proprie forze".

https://www.youtube.com/watch?v=JoWDVKWUKCs&t=6s

🔴 Per ricevere tutti gli aggiornamenti segui Giorgio Bianchi Photojournalist
Media is too big
VIEW IN TELEGRAM
CONVEGNO - LA NONVIOLENZA NELL'ERA DELL'EMERGENZA
🙏
Una giornata per riscoprire la nonviolenza, e per tornare a vedere le forme di violenza che ci affliggono ogni giorno. Partendo dalle basi, dai “fondamenti storici e teorici della nonviolenza”, che ancora oggi sono molto poco conosciuti e capiti.
🙏
Ce ne parlerà Aligi Taschera nell’intervento introduttivo del convegno. Aligi Taschera è anche parte del comitato organizzatore.
🙏
IL PROGRAMMA COMPLETO della giornata: https://convegnononviolenza.wordpress.com/programma/
🙏
GLI OSPITI: https://convegnononviolenza.wordpress.com/relatori-e-relatrici-2/
🙏
Facci sapere se verrai: convegnononviolenza@gmail.com
🙏
Visita il sito per tutte le info: https://convegnononviolenza.wordpress.com/
VID-20221005-WA0000.mp4
18.2 MB
Video da parte di Tutino Davide
Media is too big
VIEW IN TELEGRAM
6 ottobre 202
NON SIETE OBBLIGATI
Presso il liceo Gullace di Roma si comunica in maniera falsa agli studenti che sono obbligati a indossare mascherine FFP2.

Come professore,
Come studente,
Come cittadino,
Come sindacalista,
devo comunicare ai ragazzi i loro diritti:
"Fatevi crescere i denti , mordete chi morde il vostro corpo, disobbedite!"

Professor studente Davide Tutino

Resistenza Radicale
Sindacato FISI
Comitato di Liberazione Nazionale

https://t.me/davidetutino
Forwarded from Giubbe Rosse
🇮🇹 BOOM DI MALATTIE ANOMALE TRA I BAMBINI IN PUGLIA, LA REGIONE CON IL PIÙ ALTO NUMERO DI BAMBINI VACCINATI D’ITALIA
La Puglia (con il 53,7% dei bambini con almeno una dose) e il Molise (50,1% di bambini con almeno una dose) sono le uniche due Regioni in cui ci sono più bambini vaccinati rispetto ai non vaccinati.
Le Regioni con meno bambini vaccinati (fascia 5-11) sono la Sicilia (con il 27,0% dei bambini con due dosi e il 3,0% con una dose), Friuli Venezia Giulia (25% con due dosi e 2,1% con una dose), Valle D’Aosta (24,7% con due dosi e 2,1% con una dose), Marche (20,5% con due dosi e 2,1% con una dose) e in fondo alla classifica la Provincia Autonoma di Bolzano con il 18,6% con due dosi e il 2,5% con una dose.
Proprio in Puglia si sta verificando un picco anomalo di malanni che sta colpendo i bambini, in un periodo di certo non invernale e caratterizzato da un clima mite tanto che in questi giorni in Puglia si va ancora in spiaggia.
Scrive il giornale locale Borderline24: “Febbre alta, mal di gola, raffreddore. Decine di bambini di nuovo a letto e non solo per Covid. Sono infatti ripartite, forse in anticipo, le tradizionali malattie simil-influenzali”.
Un pediatra pugliese afferma: “Non registro un aumento significativo dei casi Covid dopo l’apertura delle scuole – spiega – Sicuramente stiamo assistendo ad una crescita tra i bambini di sindromi simil-influenzali: quindi febbre, tosse, laringiti e problematiche di natura gastrointestinali. Si tratta di una tendenza particolare non attesa ad ottobre e con queste temperature miti”. (Fonte: Eventi Avversi)

🟥 Segui Giubbe Rosse
Canale Telegram | Portale web | Ultim'ora in pillole
Media is too big
VIEW IN TELEGRAM
7 ottobre 2022

succursale del liceo Gullace,
Roma, via Arrigo Solmi.

Circolando di scuola in scuola
divento una circolare umana
per rispondere
a una circolare disumana;
Scrivo sul mio corpo,
perché altri non vi scrivano.

Professor Studente Davide Tutino

Resistenza Radicale
Sindacato FISI
Comitato di Liberazione Nazionale

https://t.me/davidetutino

www.resistenzaradicale.org
🐝 Ecco i numeri del Resistendum 🐝
Media is too big
VIEW IN TELEGRAM
Domenica 23 ottobre potremo ascoltare anche Marco Guzzi: il poeta e filosofo, fondatore dei gruppi Darsi Pace, ci farà avere un suo intervento registrato per l’occasione, in cui dialogherà con Davide Tutino e Davide Sabatino, in un intervento dal titolo: “Pacificazione interiore, resistenza nel mondo” .
🙏
Ecco un suo intervento sulla nonviolenza, registrato il 16 luglio 2022 a Castel San’Angelo, Rieti.
🙏
IL PROGRAMMA COMPLETO della giornata: https://convegnononviolenza.wordpress.com/programma/
🙏
GLI OSPITI: https://convegnononviolenza.wordpress.com/relatori-e-relatrici-2/
🙏
Facci sapere se verrai: convegnononviolenza@gmail.com
🙏
Visita il sito per tutte le info: https://convegnononviolenza.wordpress.com/